IL PROGETTO DI VOLONTARIATO IN NEPAL

Il progetto di volontariato in Nepal è rivolto ai bambini delle comunità più indigenti nell’area di Kathmandu, con interventi mirati al supporto di strutture scolastiche e centri educativi durante il dopo-scuola.  Sono attivi progetti a favore dei bambini portatori di disabilità e speciali programmi rivolti alle donne, che necessitano di competenze per raggiungere i propri obiettivi lavorativi. 

Come volontario potrai prendere parte a programmi nelle seguenti aree di intervento:

null

Insegnamento

I volontari del progetto di volontariato in Nepal si occupano di bambini dai 4 ai 16 anni affiancando lo staff per migliorare i loro livello di inglese  nelle scuole primarie e secondarie.  Un particolare programma di insegnamento riguarda quello rivolto ai giovani monaci Buddisti per insegnare loro la lingua inglese e aiutarli a comunicare con il mondo esterno. Sarà un’occasione unica per essere coinvolti nella vita di un monastero buddista. I monaci condivideranno con i volontari le tecniche di meditazione e la cultura buddista nepalese.
null

Empowerment femminile

Questa attività vuole migliorare le condizioni di vita delle donne. Organizzerai incontri riguardanti i diritti delle donne, e secondo le tue competenze potrai insegnare inglese, matematica, computing, le basi della contabilità, che contribuiranno a sviluppare le competenze necessarie per avviare un business di successo!
null

Bambini con disabilità

Aiuterai ragazzi con disabilità motoria, intellettiva o uditiva, in tre strutture: la School for deaf children, il Centre for Children with Intellectual Disabilities e il Physiotherapy Hospital. Contribuirai a rendere i bambini più indipendenti.
volontariato-estero-nepal

LOCATION

Il progetto si trova a Kathmandu, capitale del Nepal, nella zona di Pepsi Cola. Pepsi Cola è un quartiere molto piccolo, la zona ha questo nome interessante a causa di un gran numero di fast food, tra cui le catene più famose e alcuni autentici fast food locali.
La città di Katmandu è sempre stata al centro della storia, arte, cultura ed economia del Nepal. Ha una popolazione multietnica con maggioranza indù e buddista ed è uno dei più importanti centri di scambio interculturale del Paese.

ARRIVO E TRAINING

Arriverai all’Aeroporto Internazionale Tribhuvan di Kathmandu. È consigliabile arrivare nel weekend per ricevere la giusta formazione in loco ed essere operativi a inizio settimana. È necessario anche prenotare un volo che atterri entro le ore 14.

VITTO E ALLOGGIO

I volontari alloggiano con famiglie nepalesi selezionate e formate per ospitare volontari. Anche i pasti verranno preparati dalla tua famiglia ospitante, nella casa sarà possibile incontrare altri volontari internazionali.

GIORNATA TIPO

Di seguito il prospetto della giornata tipo di un volontario.

09:00 | colazione in famiglia
10:00 – 12:30 | lezioni a scuola/monastero, women center, centro disabili
12:30 – 13:00 | pausa pranzo
13:00 – 15:00 | lezioni a scuola, centro disabili, giochi in monastero
15:00 – 17:00 | talent school – doposcuola: aiuto compiti, giochi
17:00 – 19:00 | free time per attività in Pepsi Cola, Kathmandu o dintorni
20:00 | cena in famiglia

REQUISITI PER PARTECIPARE

Aver compiuto 18 anni e possedere una buona conoscenza della lingua inglese.

PERMANENZA MINIMA

La permanenza minima è di 2 settimane. I volontari possono partire nell’arco di tutto l’anno e decidere liberamente se rimanere al progetto per un periodo maggiore. Il consiglio dello staff di YearOut è quello di fermarsi al progetto per un periodo di 4 settimane per rendere l’intervento dei volontari utile sia per la comunità che per se stessi.

DONAZIONE

La donazione varia in base al numero di settimane di permanenza e dal progetto scelto.

La tua donazione comprende: vitto, alloggio, spese per il trasporto da/per l’aeroporto, spese di trasporto per il progetto durante il periodo di volontariato, assistenza dello staff h24, finanziamento dei materiali necessari alle attività, training iniziale e lezioni di lingua nepali. Alla voce “vitto” sono esclusi i pranzi giornalieri, che i volontari spesso consumano nei tradizionali chioschi locali.

Per maggiori dettagli riguardo alla donazione consulta la pagina DONAZIONE.

FREE TIME

Katmandu, inserita dall’UNESCO nella lista dei Patrimoni dell’umanità, è conosciuta per essere il centro della storia, dell’arte, della cultura e dell’economia del Nepal.
Sono molti quindi i punti di interesse che potrai visitare, anche nella vicina Pokhara, punto di partenza per numerosi percorsi di trekking fra cui il famoso circuito dell’Annapurna.

VOLUNTEER QUOTES

“Ancora più straordinario del Paese è il popolo che lo abita. Le donne del Women Center seguono con occhi attenti le lezioni e non perdono occasione per offrirmi un sorriso, una carezza. I bambini mi stringono le mani, mi intrecciano i capelli, chiedono aiuto per completare i compiti. Non mi sento mai esclusa in monastero, poiché «non serve che tu creda in un Dio, basta che preghi per le anime che ti circondano»”

Virginia

INCONTRIAMOCI

3 PASSI PER DIVENTARE VOLONTARIATO

null

Incontriamoci

null

Scegli il progetto

null

Svolgi la formazione e parti!