IL PROGETTO DI VOLONTARIATO IN AFRICA-NAMIBIA

L’obiettivo del progetto di volontariato in Africa-Namibia è migliorare le condizioni di vita dei “San”, una delle più antiche comunità al mondo sia migliorando l’assistenza sanitaria che il sistema scolastico.

A causa di difficoltà finanziarie solo 1 bambino su 5 frequenta la scuola primaria. Un ambiente scolastico inclusivo è una condizione fondamentale per incoraggiare la partecipazione dei bambini e delle loro famiglie. Come volontario potrai prendere parte ad attività nelle seguenti aree di intervento:

null

Insegnamento

La Clever Clubs School offre l’istruzione gratuita ai bambini San. Partecipando al progetto di volontariato in Africa-Namibia verrai coinvolto in diverse attività nella scuola, come lezioni di matematica, inglese e workshop artistici. Il volontario potrà unire le attività della scuola con il volontariato ambientale all’interno del santuario faunistico. I Clever Clubs hanno come obiettivo di coinvolgere più bambini a frequentare la scuola ed è un luogo dove possono essere fieri della propria educazione.
icona assistenza sanitaria

Assistenza sanitaria

L’attività di volontariato all’interno della Lifeline Clinic ha l’obiettivo di migliorare la vita della comunità San grazie all’assistenza sanitaria e alle cure offerte a circa 4.200 persone ogni anno. I San vivono in condizioni di estrema povertà, molti soffrono di malnutrizione, malattie e subiscono discriminazioni e abusi. I volontari affiancheranno lo staff quotidianamente nello svolgimento di esami clinici, nel somministrare cure specifiche, nel trasporto di feriti e pazienti e nel fornire assistenza sanitaria di base alla comunità locale.
volontariato-africa-namibia

LOCATION

Il progetto si svolge nell’area di N/a’an ku sê, vicino alla capitale della Namibia, Windhoek, dove sono attivi diversi programmi. La Namibia, un Paese dell’Africa Sud-occidentale, si distingue per il deserto del Namib, che si trova lungo la costa atlantica. La nazione ospita una ricca fauna selvatica, tra cui un numero significativo di ghepardi. È un paese unico, caratterizzato dall’influenza di varie culture durante la colonizzazione tedesca e rinato dalle ceneri dell’Apartheid negli anni ’90 con un nuovo senso di unità nella diversità; la società namibiana vede infatti la compresenza di almeno 11 gruppi etnici principali, che vanno fieri delle loro tradizioni e si impegnano a lavorare insieme per costruire una pacifica convivenza.

ARRIVO E TRAINING

L’aeroporto di arrivo è l’Aeroporto Internazionale Hosea Kutako, principale aeroporto internazionale di Windhoek, capitale della Namibia. I volontari del progetto medico dovranno concordare il loro arrivo prima della prenotazione del volo, in quanto i trasferimenti alla Clinica avvengono ogni due domeniche.

VITTO E ALLOGGIO

I volontari del progetto Medical Volunteer alloggiano a Omawewozonyanda, villaggio rurale nella zona di Epukiro, distante circa 5 ore dalla capitale, in una casa-bungalow con lo staff medico.

GIORNATA TIPO

Di seguito il prospetto della giornata tipo di un volontario.

09:00 | colazione

10:30 – 13:00 | attività a scuola con i bambini da 1 a 5 anni o attività di supporto ai medici della clinica

13.30 | pranzo

15:00 – 17:00 | attività a scuola con i bambini da 5 a 8 anni o attività di supporto ai medici della Clinica

18:00 – 19:00 | cena

REQUISITI PER PARTECIPARE

Aver compiuto 18 anni e possedere una buona conoscenza della lingua inglese.

PERMANENZA MINIMA

La permanenza minima è di 2 settimane. I volontari possono partire nell’arco di tutto l’anno e decidere liberamente se rimanere al progetto per un periodo maggiore. Il consiglio dello staff di YearOut è quello di fermarsi al progetto per un periodo di 4 settimane per rendere l’intervento dei volontari utile sia per la comunità che per se stessi.

DONAZIONE

La donazione varia in base al numero di settimane di permanenza e dal progetto scelto.

La tua donazione comprende: vitto, alloggio, spese di trasporto (pick up-drop off dall’aeroporto e trasporti in loco per le attività inerenti al progetto), assistenza h24 dello staff, finanziamento dei materiali necessari alle attività. Il transfer da/per il santuario è previsto per i giorni di lunedì e di giovedì, se arrivi in altri giorni il transfer sarà soggetto ad un supplemento.

Per maggiori dettagli riguardo alla donazione consulta la pagina DONAZIONE.

FREE TIME

La Namibia è il posto perfetto per chi non conosce ancora l’Africa. I popoli che la abitano sono depositari di una saggezza antica e profonda, e qui si trovano il deserto più vecchio del mondo, dune di sabbia che scendono verso il mare, montagne dal nome tedesco, infinite pianure di erba dorata, grandi felini, elefanti, rinoceronti e animali selvatici in abbondanza. I volontari avranno, infine, la possibilità di visitare le famose dune di sabbia rossa a Sossusvlei.

VOLUNTEER QUOTES

Accompagnare il medico a fare visite nei villaggi San più isolati per monitorare la diffusione della tubercolosi, credo che sia stata un’esperienza indimenticabile, ed ha una valenza sociale fondamentale per la sopravvivenza di tante persone.

Valentina

INCONTRIAMOCI

3 PASSI PER DIVENTARE VOLONTARIATO

null

Incontriamoci

null

Scegli il progetto

null

Svolgi la formazione e parti!