Progetti ambientali Namibia

N/a'an ku sê Foundation è nata nel 2006 con un duplice scopo: conservare la fauna selvatica della Namibia e migliorare la vita dei San Bushman, la comunità più antica al mondo. L’organizzazione opera nell’area di Naankuse, vicino alla capitale della Namibia, Windhoek, portando avanti diversi programmi: conservazione della fauna selvatica, sostegno ai bambini in una struttura scolastica, gestione e sviluppo di una clinica sanitaria.

Il progetto Wildlife Conservation prende vita nel santuario di N/a'an ku sê che fornisce un rifugio sicuro per la fauna selvatica. Il Wildlife Sanctuary , situato in una riserva di 3.200 ettari nei pressi di Windhoek, offre un rifugio sicuro per vari esemplari a rischio e in difficoltà. N/a'an ku sê concentra tutti gli sforzi verso la riabilitazione a lungo termine, ma purtroppo non tutti gli animali sono in grado di essere rimessi in libertà.

I volontari avranno la possibilità di affiancare lo staff nelle seguenti attività:

I volontari, inoltre, avranno l'opportunità unica di fare un viaggio nel centro di ricerca Neuras, che si trova nel sud della Namibia, in uno scenario davvero spettacolare. Qui potranno essere coinvolti in attività di ricerca come raccolta ed elaborazione di dati, camera trapping, esplorazione del terreno e dell'ambiente, game counting e monitoraggio dei carnivori. Nel complesso i volontari si renderanno disponibili per aiutare lo staff durante le varie attività giornaliere. Avranno, infine, la possibilità di visitare le famose dune di sabbia rossa a Sossusvlei.

estensione: 825.418 Km²
popolazione: 2.031.000
ordinamento: Repubblica presidenziale
lingue: inglese, afrikaans, tedesco,
rukwangali, silozi, tswana, damara/nama,
herero, oshiwambo
religione: protestante e cristiana
moneta: dollaro namibiano
prefisso telefonico: 00264
gruppi etnici: bantu 82%, 18% altri
fuso orario: GMT +1
Il diario di Johanna
Immagini
Domande frequenti InfoPack Iscriviti all’InfoDay Idee per il fundraising