YearOut Come lavoriamo

YearOut lavora in partnership con organizzazioni radicate nel territorio, gestite localmente, che rispondono ai bisogni della comunità. YearOut invia i propri volontari, che contribuiscono al raggiungimento degli obbiettivi che le organizzazioni locali si sono prefissati e mantiene con loro costanti rapporti per verificare che i volontari abbiano un significativo impatto sul progetto.

Per questo, tenuto conto delle specifiche esigenze dei partner, YearOut cerca di indirizzare i volontari a seconda delle loro abilità e caratteristiche personali, in un progetto piuttosto che in un altro. Si terrà conto anche della disponibilità di tempo del volontario, per guidarlo nella corretta scelta della destinazione. Questo processo assicura che il volontario operi in un progetto che gli sia adatto e che il partner benefici così del suo impegno lavorativo.

Grazie a questo modo di lavorare i volontari di YearOut ed i partner hanno l’opportunità di operare fianco a fianco in maniera proficua. Il lavoro sul campo si traduce in una cooperazione tra volontari e staff locale. Le organizzazioni esprimono apprezzamento per l’energia ed il contributo che i volontari portano al progetto.

YearOut incoraggia i volontari ad adottare un approccio partecipativo durante la loro esperienza, che viene incentivato:

La protezione e la sicurezza del volontario è una delle nostre priorità. I volontari che partono saranno assistiti sempre dallo staff locale, per qualsiasi emergenza e avranno a disposizione un mezzo di trasporto sicuro.
follow us
Appuntamenti di Novembre
L M M G V S D
12345
6789101112
13141516171819
202122232425InfoDay26
27282930
Domande frequenti InfoPack Iscriviti all’InfoDay Idee per il fundraising